giovedì 26 settembre 2013

concorso Nostra Ediciones + Mostra degli Illustratori Bologna

Ciao a tutti, oggi un breve post per mostrarvi un paio di immagini che ho realizzato in questi tempi. La prima é un dettaglio da una ill.  per il progetto libro che ho inviato a Invenciones, il concorso di Nostra Ediciones. Non posso mostrare granchè perchè é richiesto l'anonimato. 
A metà Novembre verrà dichiarato il vincitore, e io mi sto torcendo lo stomaco nell'attesa perchè si tratta del primo progetto completo che invio ad un Concorso così importante. 




Qui sotto invece due delle cinque ill. per la Mostra degli Illustratori di Bologna 2014, dal titolo "Nel Laboratorio del Pasticcere".
Dopo vari tentennamenti, ho deciso di provare a partecipare in Non-Fiction, e ho scelto di parlare della pasticceria perchè é forse l'unica cosa che conosco abbastanza bene, a parte il disegno, da poterne parlare (o disegnare).




giovedì 25 luglio 2013

aggiornamenti di Luglio



Ciao a tutti, oggi voglio aggiornarvi su un paio di cosette: il Festival Anomali di Acqui Terme e il concorso Invenciones.

Anomali é un Festival dell'illustrazione della durata di tre giorni, giunto alla seconda edizione, organizzato dalla Città di Acqui Terme (AL) e dall'Associazione culturale Campo di Carte, insieme alla Libreria Cibrario. 
Il Festival si apre con una mostra antologica dedicata a Fabian Negrin, e prosegue con diversi eventi e manifestazioni tutti molto interessanti, fra cui -e qui giungo al punto- una rassegna di 50 illustrazioni, dal titolo "Burning water-acqua che brucia", per cui é stata selezionata una mia opera, dal titolo "le Bagnanti". Sarà esposta, con possibilità di acquistarla, , presso la Galleria Chiabrera, mentre altre opere non selezionate saranno comunque visibili presso la Libreria Cibrario.



"le bagnanti" di Ilaria Traverso. Mi mette sempre un po'  in imbarazzo decidere che prezzo attribuire alle mie opere. Probabilmente chiedo troppo poco. Approfittatene, prima che io diventi furba!



Vi allego la locandina completa del Festival, che -dimenticavo!- si terrà proprio in questo weekend, a partire da Venerdì. 
Io ho in programma di farci un salto sabato 27, anche per visitare la cittadina di Acqui che -udite udite- é sede di importanti centri termali. Non a caso, la piazza centrale si chiama "Piazza Bollente", perchè al centro si trova una bella fontanona a forma di conchiglia da cui sgorga acqua termale! 










ecco la Bollente! che fascino, oh!


Piccola nota: già l'anno scorso ho partecipato alla prima edizione del concorso, (ne parlai in questo post ) e posso garantire che gli organizzatori sono persone entusiaste e attente. Nel giro di pochi mesi la qualità dell'evento é cresciuta notevolmente, e come che vada il weekend sono strafelice di far parte della mostra. 



Si tratta di un concorso indetto dalla casa editrice messicana Nostra Ediciones.
Purtroppo non posso mostrarvi nulla, a parte qualche piccolo dettaglio come quello che ho postato sulla mia pagina Facebook. 



vabbè, dai, ancora una cosina piccolina. Che comunque non rivela nulla sul contenuto del libro!


Ad ogni modo, la richiesta  é un albo illustrato completo. In queste settimane sto lavorando proprio su questo, al momento ho già realizzato i definitivi di 5 tavole ( su un totale di una quindicina...non male :) )
Sto lavorando ad acrilico+matita+carboncino nerissimo su cartoncino vegetale.
Mi diverto un sacco, a parte il caldo mostruoso di questi giorni!




Vi farò sapere come é il Festival. se partecipate, fatemelo sapere!

saludos

domenica 14 luglio 2013

laboratorio andato!

sono tornata ieri sera, più frastornata e contenta che mai, dall'esperienza del laboratorio "Assaggiatori professionista di Gelati e Storie", pensato, creato e organizzato da me e da Désirée Gedda.
Il mappamondo, parte fondamentale del Laboratorio! si ringraziano il gatto indifferente e l'ombrelliera-ferma foglio


Come ho già accennato in questo post, siamo state ospiti dell'Iscream Festival, all'Agrigelateria San Pé di Poirino (TO). La location é veramente suggestiva, una gelateria super autonoma, per non dire autarchica, nata da un'idea intelligente e sana come lo sono quasi tutte le esperienze Slow Food, nel cuore della campagna chierese. 
L'Iscream é un Festival di musica di tre giorni, un'occasione di festa e allegria come non se ne trovano, grazie all'organizzazione sapiente e alla cura delle brave persone che ci stanno dietro. Ormai questa edizione é terminata, ma l'anno prossimo, se ci sarà una quarta edizione, non mancherò di sbandierarla ai quattro venti!

andatevi a vedere il loro sito e la loro pagina FB per avere un'idea più precisa!



Ora, veniamo al laboratorio in sè. E' stato piuttosto faticoso, specialmente perchè non ho mai vissuto un'esperienza come questa, ma per mia grande fortuna avevo dalla mia parte Desi che invece é super esperta, ed é un'intrattenitrice nata, oltre che un'illustratrice coi fiocchi. Un applauso!




ecco il tavolo alla fine del primo giorno di Lab. dal caos mi pare che i bimbi si siano divertiti

ed ecco alcune delle immagini!





mercoledì 26 giugno 2013

I scream, you scream, we all scream for ISCREAM!

Dopo mesi e mesi di attesa ecco di ritorno la bella stagione! Cosa c'è di meglio di un bel gelatone, per festeggiare?...

E' presto detto: un FESTIVAL DEL GELATO! (ma soprattutto di musica!)

Ci ha pensato l'Associazione Culturale Iscream di Poirino (TO), in collaborazione con l'Agrigelateria San Pè. Vi copincollo una breve presentazione di questo bel Festival, presa dal loro sito web:

"Tutto è cominciato e continua in un teatro in aperta campagna, circondato da alberi e campi di grano.




Per tre giorni si vive di grandi concerti, ci si incontra su prati verdi, si ritrova il gusto delle cose buone.
Iscream è l’insolita combinazione tra musica e gelato, è un nuovo modo di sentire e di farsi sentire, la voglia di prendere fiato ed essere parte della festa.
Il Festival è organizzato dall’associazione culturale poirinese Iscream in collaborazione con Agrigelateria San Pè, Banca Intesa San Paolo, Reale Mutua e Witt Italia.
Si ringraziano inoltre Eataly, Scuola Holden, Birrificio Le Baladin, Caffè Vergnano, Terre dei Santi, Mulino Marino, Brindor Hotel e Radio Ohm.
Iscream Festival è patrocinato dal Comune di Poirino e dalla Provincia di Torino."

Bello, no?
Insieme alla mia bravissima collegamica Desirée Gedda abbiamo pensato di dare il nostro contributo proponendo un LABORATORIO CREATIVO per i bambini e bambine fra 5 e 10 anni.
 Li coinvolgeremo in un viaggio immaginario in cui incontreranno i popoli della Terra... conquistandoli a suon di gelato! Sarà una appassionante sfida di inventiva, e ci divertiremo un mondo!

che dire, venite a Poirino, godetevi un bel gelatone e portate i bambini... avranno di che divertirsi!

Locandina disegnata sempre da Desirée!



ps: mettete "mi piace" sulla pagina Facebook del festival!

mercoledì 8 maggio 2013

correzioni



detto fatto: ho ripreso il ritratto di Kim Jong Un e l'ho rafforzato un pochino. 
Già che ci sono, vi mostro anche Angela Merkel.







martedì 7 maggio 2013

ritratto di kim jong un





















oggi ho provato a fare un ritratto di Kim Jong Un. Mi piacciono le versioni di colore, ma credo che domani la rifarò, per cercare un segno più interessante.
L'idea é di fare anche altri ritratti di personaggi famosi, dai più meritevoli ai più discutibili. Si vede che sono partita da "molto discutibile".

venerdì 19 aprile 2013

Birmania. Non Miyanmar!


Oggi vi mostro un paio di illustrazioni  che sto realizzando a partire da articoli di giornale. 
Queste sono relative alla fine della censura in Birmania, e l'entrata in commercio dei primi quotidiani di gruppi privati.
Se vi va di leggere un po' di storia recente della Birmania, é piuttosto interessante. Potreste dover cercare il nome Miyanmar, invece che Birmania o Burma, che é la denominazione inglese.

Tornando a noi, l'idea é sostanzialmente la stessa, ma nella seconda versione (in basso) ho cambiato un pochino la composizione e ho tolto il microfono; ho cercato un segno più sintetico e "bold", e tolto molte sfumature, in favore di maggior chiarezza visiva.
Opinioni sono bene accette! :)

Ila








mercoledì 10 aprile 2013

PRIMAVERA, SE CI SEI BATTI UN COLPO!

Oggi vorrei condividere con voi un piccolo video d'animazione che ho realizzato in questi giorni.
Credo di esprimere l'opinione di mezza Europa affermando che la pioggia ci ha rotto le scatole e che é un po' l'ora che arrivi la primavera.

I personaggi, gli sondi e tutti i vari pezzi del video li ho disegnati con Photoshop, e li ho poi animati con Moho.

PS: é la prima volta che carico un video sul mio blog, spero che sia visibile correttamente a tutti.

video

giovedì 21 febbraio 2013

sorelle

cerco di approfondire la pittura a tinte piatte, ma tant'è mi scappa di infilarci qualche sfumaturina. E' più forte di me!

giovedì 14 febbraio 2013

nuova tecnica







      In questi giorni sto studiando e sperimentando una nuova tecnica. Mi sono sempre piaciute le ill. a colori piatti, ma non capivo bene come approcciarle. Ho provato ad approfondire il discorso, e sta venendo fuori qualcosa che mi piace. 
      Questa tuffatricina é per festeggiare. La frase, che terminava con "mean it and you'll make it" (in pratica, "Chi si butta a capofitto nel proprio lavoro ne sarà ricompensato. Desideralo davvero e ce la farai") l'ho presa da un poster americano del '29, uno dei primi motivational. L'avevo ritagliato da una rivista un (bel) po' di anni fa e da allora ha continuato a girovagare in camera mia. Destino vuole che adesso questa sia la frase adatta a me.
      Qui sotto vi metto la costumata per intero, e più snella (blogspot mi ha un po' spiaccicato l'altra versione.)



..così va meglio.





mercoledì 30 gennaio 2013

concorso Salani

Ho mandato poco fa la mia ill. per il Concorso Salani. Mi sono buttata sulla Bibbia. Credo che l'argomento "Dio e l'uomo" mi attiri parecchio. Mi piace pensarci, parlarne, illustrarlo. Mi dà tanti spunti visivi e narrativi. 
Non ho trovato nel bando il divieto di pubblicare l'ill.,  dunque eccola qui! 




Avevo fatto anche delle prove per la "Breve Storia del Mondo" di Gombrich e "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare", ma per un motivo o l'altro le ho scartate.
Qui sotto, ad esempio, il personaggio in bicicletta dovrebbe essere il Tempo, ma temo che possa essere frainteso, quindi ho lasciato perdere. Comunque mi piace.





Qui c'é l'altra versione della Breve Storia. Ho realizzato i vari soggetti ritagliando e incollando pezzi di carta colorata ad acquerello. Anche questa mi piace parecchio, ma il risultato finale é forse più adatto a un libro per adulti. Magari un ricettario, o qualcosa di simile.





 Infine, il buon Zorba con Fortunata. Qui non ho fatto in tempo ad inserire il titolo (notevolmente lungo), ma insomma, l'idea c'é. Pastello ad olio, Acrilico e collage.




Mi piace molto, ma alla fine non l'ho scelta perchè poi ho pensato che sarebbe stato più difficile e stimolante dare un'interpretazione della Bibbia o della Breve Storia, che risultasse personale e interessante, eppure coerente col testo. Navigando in rete mi sembra di capire che tanti colleghi/e si siano buttati su titoli di grande impatto emotivo, quelli che ti fanno dire "UUUHHH! CHE BELLO QUEL LIBRO!". E la gabbianella fa parte di questi. Il rischio era di avere una concorrenza spietata, concentrata su alcuni titoli, e poche proposte poco interessanti su altri.
Ho potuto leggere in biblioteca una o due pagine dell'opera di Gombrich, e sembra piuttosto divertente, con un bel ritmo. La copertina esistente é altrettanto vivace, ma lontana dall'essere una copertina illustrata. 
la Bibbia mi attirava perchè l'edizione Salani (non l'ho trovata in biblioteca quindi non ho potuto sfogliarla, ma credo che fosse illustrata anche all'interno) aveva una bellissima copertina di Mimmo Paladino, silenziosa, affascinante, ben lontana dalle Bibbie per ragazzi che si vedono in giro. La mia é diventata una copertina meno misteriosa, ma porta chiaramente la mia impronta. Ecco perchè ho poi scelto questa. (che Dio me la mandi buona! :P)




Ora é il momento di dedicarsi al concorso de La Città del Sole! E contemporaneamente... il portfolio per Bologna!


mercoledì 23 gennaio 2013

la pesca gigante



Buongiorno a tutti!
La settimana scorsa ho preso in prestito in biblioteca alcuni libri per bambini e ragazzi, fra cui La Pesca Gigante di Roald Dahl. Sapevo di non averlo mai letto e volevo rimediare. E già che c'ero, mi é venuta l'idea di ri-illustrarlo. L'edizione che ho trovato riporta una ill. in bianco e nero per ogni capitolo, per trentanove capitoli. Trovo sia un ottimo esercizio; cercherò di terminare il tutto mentre preparo la copertina per il concorso Salani e magari provo a partecipare a Nami Island international illustration concours.


la locandina del NiiiC.


E' da un po' che sono tentata di partecipare ad un concorso coreano, perchè fin dalla locandina si capisce che hanno un gusto diversissimo dal nostro, che ribolle vita sotto ogni pennellata.
Un paio d'anni fa a Bologna ho trovato un catalogo del 2° CJ picture book festival, del 2009. A questo link trovate un PDF che riporta alcune delle illustrazioni partecipanti, create da illustratori/trici da tutto il mondo. Una festa per gli occhi!

Tornando a noi, vi mostro un paio delle ill. per la mia Pesca. Scusate la pessima qualità, il mio scanner é ancora fuori uso. Se riesco, in questi giorni vado a comprarmene uno nuovo. Ho sentito parlare bene dei Mustek, se per caso avete qualche consiglio da darmi non esitate a scrivermi un commento!


James e la Pesca di notte

l'omino buffo che dona i cosini verdi a James

work in progress... un viaggio movimentato



Sto lavorando con le Pigment Liner della Staedtler... per me un tuffo nel passato, dato che non le usavo da anni! 
A presto








giovedì 17 gennaio 2013

avviso a tutti a lettori!

Un messaggino veloce per informarvi di una cosa: ho creato un nuovo blog! si chiama Mutuo e pennelli e lo trovate qui: http://mutuoepennelli.blogspot.it/

Lo aggiornerò spero settimanalmente per raccontarvi la vita di un'illustratrice, o come un'illustratrice si guadagna il pane. Spero. Nel senso che spero di guadagnarmi davvero il pane. E magari anche qualcosa da metterci dentro...

signorina con limoni

brutta scoperta: lo scanner è inerte. Il computer lo ignora completamente: devono aver litigato!
Ho dovuto fotografare questo disegno, per poterverlo mostrare. E' una cosa che detesto!





inverno

incredibile ma vero, anche qui a Genova finalmente si inizia ad vedere qualche fiocco di neve. Sono davvero pochi, ma ci sono... è la giornata che aspettavo per pubblicare questa piccola ill. invernale!





Ne approfitto per chiedere scusa a tutti per la lunghissima, imperdonabile assenza. Il periodo natalizio (e qui intendo da settembre fino all'Epifania) è stato massacrante, e non ho neanche toccato una matita. Il mio tavolo da lavoro è rimasto fermo, pennelli e colori sepolti sotto vestiti appallottolati... un disastro. 
Ma ora rieccomi qua, più attiva e concentrata che mai!
Noto con piacere che i "follower" sono aumentati, dall'ultima volta. Vi ringrazio dell'attenzione e della fiducia! A presto!